, ,

Napoli – ritrovato ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale zona isolata

ordigno bellico a Napoli
Ritrovamento ordigno bellico a Napoli

Durante i lavori di ristrutturazione è stato ritrovato un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale.

ordigno bellico a Napoli
Ritrovamento ordigno bellico a Napoli

In via Reggia di Portici all’altezza di via Gianturco a Napoli, è stato ritrovato un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale, la zona è stata isolata è sono intervenuti gli artificieri dell’esercito.

Impressionante è il numero di ordigni bellici che vengono ritrovati in Campania e in Italia, Napoli fu la città italiana che subì il numero maggiore di raid aerei, soprattutto da parte degli alleati con circa 400 attacchi aerei, la zona dove è stato trovato l’ordigno era stata bersagliata dai bombardieri leggeri Bristol Blenheim della Royal Air Force con base a Malta, che avevano il compito di distruggere la zona portuale e gli insediamenti industriali di San Giovanni a Teduccio.

I morti per i bombardamenti alleati e nazisti a Napoli fecero circa 25 mila.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Napoli Pizza Village 2013

Napoli Pizza Village 2013: un successo inaspettato.

ordigno bellico a Napoli

Napoli – ritrovato ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale zona isolata