, ,

Referendum 12-13 giugno 2011

Questi gli appuntamenti nella città di Napoli, per sensibilizzare e far conoscere alle persone i temi del prossimo referudum che si terrà domenica 12 giugno e lunedì 13 giugno 2011.

Alle 19 al Kestè Lab si inaugura (in largo San Giovanni Maggiore) la mostra fotografica “Una foto per l’acqua!”, a cura di Eliana Esposito, Luciano Ferrara, Mario La Porta, Pino Bertelli.

Mercoledì 8 giugno appuntamento con “Diamoci una mano”, evento organizzato dal Wwf Campania e da Greenpeace insieme a moltissime associazioni, che si oppongono al ritorno del nucleare in Italia e si battono per l’acqua pubblica. In piazza Trieste e Trento si parte alle 17,30 con un pomeriggio di informazione e testimonianze, ma anche musica, spettacolo e animazione con Bruno Leone e i musicisti di posteggia napoletana. Alle 19 la musica di Pietro Quirino darà il via alla catena di donne e uomini che vuole abbracciare la fontana di piazza Trieste e Trento, il teatro di San Carlo, il Palazzo Reale e piazza Plebiscito e si concluderà al ritmo delle percussioni dei Bungt e Bangt.
[ad#adlink]
Sempre da mercoledì (e fino a venerdì 10 giugno) piazza Bellini diventa “piazza Quattro Sì”, con tre giorni di eventi e informazione sui referendum del 12 e 13 giugno: ogni giorno, dalle 11 del mattino fino a mezzanotte, live musicali e iniziative culturali per creare momenti di aggregazione e di confronto, con gli stand informativi di Legambiente e del Comitato per l’acqua pubblica.

Giovedì 9 giugno (dalle 16 fino a notte): “Ma la notte… Sì! La notte insonne del centro storico per i referendum”. E venerdì 10 giugno (dalle 18 alle 22) in tutto il centro storico (con il fulcro delle iniziative della Rete Commons in piazza del Gesù) “Samba-parade per il centro storico… tingiamo di arancione i referendum”.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cantanti Napoletani

Referendum 12-13 giugno 2011