,

Napoli – Divieto di circolazione 16 marzo

Lunedì 16 marzo dalle 9.30 alle 14.00 stop auto e moto escluso euro 4, gpl, metano e car-pooling
[ad#adlink]
Gli assessorati all’Ambiente ed alla Polizia Locale rendono noto che lunedì 16 marzo, dalle ore 9.30 alle ore 14.00 è stato disposto il divieto di circolazione sul territorio cittadino al fine di contrastare l’inquinamento atmosferico favorito da condizioni meteorologiche propizie all’accumulo degli inquinanti.

I dati Arpac hanno evidenziato infatti il superamento del 35° giorno previsto come limite massimo dal D.M. 60/2002 (ad oggi sono infatti 40 i superamenti avvenuti)

L’Ordinanza esclude gli autoveicoli euro 4 e alimentati a GPL o metano, nonché i mezzi a due ruote euro 2 ed euro 3.

In via sperimentale è per la seconda volta prevista la deroga per il cosiddetto car-pooling, ossia sarà consentito il transito ai veicoli euro 2 ed euro 3 se con almeno tre persone a bordo compreso il conducente.

In via sperimentale, ancora, sarà prevista la possibilità ai cittadini residenti in abitazione munita di certificazione energetica di derogare all’ordinanza. Questo ultimo elemento viene introdotto in vista dell’adozione di ulteriori provvedimenti strutturali in materia di lotta all’inquinamento atmosferico che terranno conto di meccanismi di compensazione ambientale delle emissioni in atmosfera.
[ad#adlink]
Nell’ultimo provvedimento adottato, il 4 marzo , oltre al rientro nei parametri di legge, si sono avuti importanti risultati in termini di miglior funzionamento e utilizzo del trasporto pubblico: infatti la velocità media di marcia dei bus ANM è stata di 15,8 km/h contro i 15,1 km/h dei precedenti mercoledì e i dati di Metronapoli, relativi all’utilizzo del trasporto su ferro, hanno invece evidenziato un incremento di variazione traffico passegeri di 13,96% con picchi anche del 20%.

I tecnici dell’Arpac e del Comune di Napoli monitorano costantemente la situazione onde fornire alla cittadinanza l’adeguata informazione ambientale.

Inoltre, in occasione del blocco della circolazione, continueranno ad essere attive le quattro tariffe predeterminate per i taxi. I percorsi su cui verranno applicate sono:
[ad#adlink]
– piazza Vittoria – Piazzale Tecchio (9 euro);
– parcheggio Brin- Piazza Municipio (9 euro);
– Piazza Vanvitelli- Piazza Dante (10 euro);
– Capodimonte – Piazza Dante (8 euro).

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

2 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao Mister Reja

Napoli – Divieto di circolazione 16 marzo