,

San Valentino a Napoli

Festeggiare la festa degli innamorati, San Valentino, a Napoli

In occasione del 14 febbraio 2012, tutti i musei napoletani rimarranno aperti, vengono offerti due ingressi al prezzo di uno, un modo nuovo per festeggiare la festa degli innamorati a Napoli, viaggiando tra arte e amore.

 

Museo Duca di Martina in Villa Floridiana ore 11,00: “Un Museo… tutto da bere”.

Vino ed Eros

“Una donna e un bicchiere di vino soddisfano ogni bisogno, chi non beve e non bacia è peggio che morto” diceva Goethe…In occasione della Festa di San Valentino, i visitatori del Museo potranno partecipare gratuitamente a un intrigante percorso di visita alla mostra ‘Un Museo…tutto da bere’ che fra miti, leggende, citazioni letterarie e analisi di temi iconografici ricorrenti in pittura come nelle arti decorative, quali quello di Bacco e Amore, ripercorrerà l’eterno binomio che nell’immaginario collettivo, da sempre, lega il vino, bevanda alcolica tipica dei popoli mediterranei, alla disinibizione, allaspregiudicatezza e alla seduzione.

La visita, gratuita, è riservata a gruppi di massimo 30 persone;
appuntamento alla biglietteria prenotazione obbligatoria: tel. 081 5788418
info: www.polomusealenapoli.beniculturali.it
facebook.com/museoducadimartina
Museo Duca di Martina | Villa Floridiana | via Cimarosa 77 | via Aniello Falcone 171 | 80127 Napoli

Certosa e Museo di San Martino, ore 11,00: “Gli innamorati”.

Per la giornata di San Valentino, sarà esposto nella sezione dell’Ottocento del Museo di San Martino il dipinto di Edoardo Dalbono  ‘Gli innamorati’, della collezione Rotondo.

La scena dei due amanti che si baciano sulla terrazza è ispirata alla romantica storia d’amore di Isabella Orsini, Duchessa di Bracciano tratta dal romanzo di  Francesco Domenico Guerrazzi, un tema reso celebre da Domenico Morelli nel dipinto Il paggio Innamorato  di collezione Maglione. La storia evocata dal quadro  sarà illustrata dalla dott.ssa Luisa Martorelli nella sala al piano terra della sezione Ottocento.

Museo di Capodimonte: “Attenti a quei due. Percorsi d’Amore tra mito e storia”, ore 11.00 e ore 16.00.

In occasione della giornata di San Valentino, il museo di Capodimonte propone delle visite di approfondimento gratuite, a cura degli Assistenti alla fruizione e accoglienza, sul tema dell’amore tra mito e storia.
(Annibale Carracci, Rinaldo e Armida)

Il percorso si soffermerà sulle seguenti opere:
– Hendrick Van der Broecke, Venere e Amore (e relativo disegno preparatorio) – Tiziano, Danae – Jan Sons, Amori degli dei- Ludovico Carracci, Rinaldo e Armida – Annibale Carracci, Rinaldo e Armida – Guido Reni, Atalanta e Ippomene – Manifattura di Capodimonte, Specchiera di Maria Amalia di Sassonia
con scene galanti – Francesco Liani, Ritratto di Maria Amalia a cavallo- Liani, Ritratto di Carlo di Borbone a cavallo – Goya, Ritratto di Carlo IV di Borbone – Goya, Ritratto di Maria Luisa di Parma – Lemasle, Matrimonio della duchessa di Berry.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Oroscopo settimanale 13 febbraio 19 febbraio 2012: Ariete, Toro e Gemelli

San Valentino a Napoli