,

Befana a Napoli alla città della scienza

Befana Napoli
Befana 2011 Napoli

[ad#adrettangolo]

Befana Napoli
Befana 2011 Napoli
Nella mattinata del 6 gennaio – dalle ore 10 alle ore 14 – befane, babbo Natale, renne e stelline con scope, trampoli e giocolieri arriveranno a Città della Scienza per coinvolgere adulti e bambini in giochi e divertenti animazioni. Anche i bambini, se vorranno, potranno travestirsi e partecipare ai laboratori delle bolle di sapone o ai numerosi giochi da percorso organizzati in collaborazione con “Lacci sciolti”.
Tra gli eventi di rilievo della giornata, Città del Gusto – in collaborazione con Perugina – presenta una minidegustazione di cioccolato condotta dal maestro cioccolatiere Alberto Farinelli. Nell’occasione sarà possibile chiedere informazioni sui corsi delle Scuole Perugina e sui corsi della Scuola del Gambero Rosso di Napoli.
[ad#adlink]
La prenotazione è obbligatoria e va effettuata presso l’ info point della Fondazione Idis-Citta della Scienza. Tutti i partecipanti alle minidegustazioni guidate riceveranno una selezione di cioccolatini della Perugina fino ad esaurimento scorte.

Sempre nel corso della mattina la Fondazione Idis trasformerà i suoi visitatori in “detective” per un giorno. I piccoli saranno infatti chiamati a investigare su uno strano caso: la Befana è apparsa e ha lasciato dietro di sé una scia di impronte e indizi! Condotti attraverso le fasi salienti del sopralluogo di una scena del crimine, saranno chiamati a risolvere il “misterioso” caso poliziesco che li vedrà protagonisti di un piccolo laboratorio di investigazione dove, analizzando gli indizi a loro disposizione e grazie ad osservazioni al microscopio, potranno ricostruire l’accaduto.
E a rendere ancora più dolce la giornata ci penserà GNAM – Progetto di Comunicazione ed Educazione Alimentare – con degustazioni di biscotti, dolcetti e succhi di frutta biologici.
Il pomeriggio sarà invece dedicato alla stella cometa . Ma si sarà trattato proprio di una vera cometa, o piuttosto di un particolare allineamento dei pianeti o ancora, dell’esplosione di una supernova? Per conoscere la storia della “stella” simbolo del Natale, i visitatori potranno assistere all’interno del Planetario, allo spettacolo sulla nostra cara cometa. I più piccini invece saranno letteralmente immersi in storie e leggende delle stelle e delle costellazioni che popolano i nostri cieli, imparando a riconoscerle e ad orientarsi con esse. In Officina dei Piccoli infine potranno liberare la loro fantasia nei laboratori di pittura creativa.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zona Traffico Limitato

Limitazioni traffico Napoli 2011

Befana Napoli

Befana a Napoli alla città della scienza