Connect with us

Il blog di Napoli

Calciomercato, presentazione degli ultimi tre acquisti: Rinaudo, Maggio e l´attaccante Denis

calcio Napoli

Calciomercato, presentazione degli ultimi tre acquisti: Rinaudo, Maggio e l´attaccante Denis

calciomercato-napoliPartenza soft, all´inglese, con gli applausi di un centinaio di tifosi e il benvenuto internazionale di Aurelio De Laurentiis. «Welcome to Napoli, è piacevole cominciare la nuova stagione in un´atmosfera di serenità», ha dato il calcio d´inizio il presidente, collegandosi in video conferenza con la sede di Castelvolturno. Serena, è stata la presentazione degli ultimi tre acquisti: Rinaudo, Maggio e l´attaccante Denis, appena sbarcato dall´Argentina.

Sereno, raduno degli azzurri in Austria, a Jennersdorf, la sede che ospiterà il ritiro anticipato della squadra di Reja, la prima a rimettersi al lavoro. «Non c´è tempo da perdere, tra appena 16 giorni debutteremo in Intertoto e servirà massima concentrazione», ha dato la carica il numero uno della società. Ma sarà un conto alla rovescia senza tensione, vissuto con i nervi distesi da tutto l´ambiente. Sbiadito il ricordo della contestazione di un anno fa, quando la piazza rimase perplessa per gli arrivi di Hamsik e Lavezzi. I 25 milioni già spesi dal club sul mercato sono una garanzia: dietro l´angolo c´è un futuro ambizioso. De Laurentiis l´ha ribadito anche ieri, dando un taglio al suo progetto quinquennale. «Ci piacerebbe bruciare le tappe, pensiamo a un posto nell´Europa che conta entro tre anni», ha rilanciato la sua sfida il presidente, alzando l´asticella del Napoli fino alla Champions. «Ma la nostra crescita dovrà essere graduale, specialmente nella stagione che sta per iniziare, in cui non sarà scontato migliorare il piazzamento del campionato scorso. Anche le nostre concorrenti si stanno rinforzando, non solo noi. Partendo con un po´ d´anticipo rispetto alle altre, però, avremo la possibilità di correggere in corsa gli eventuali difetti del gruppo. L´Intertoto, a metà luglio, sarà già un bel termometro del nostro valore. Nessun problema se serviranno altri acquisti. Il calcio Napoli è pronta».

Jorge Cyterszpiler, uomo calciomercato del Napoli in Sudamerica, ha annunciato ieri il prossimo acquisto. «Arriverà anche il centrocampista argentino Martinez, aspettiamo soltanto che abbia il passaporto da comunitario». Per il ritiro in Austria, intanto, sono stati convocati in 25. Ci sono pure De Zerbi, Pià e Amodio, di ritorno dai prestiti. Gli assenti più illustri sono Lavezzi e Navarro, selezionati per l´Olimpiade. I più scomodi Bucchi e Domizzi, rimasti a casa in attesa di una collocazione.
All´attaccante restano cinque giorni per trovare un accordo con la Salernitana. «Altrimenti dovrà mettersi a disposizione per l´Intertoto», ha spiegato il dg Marino, concedendo 48 ore di tempo in più al difensore. «Per lui non sono arrivate offerte. Aspettiamo ancora una settimana». Ma è l´attacco il reparto ancora in costruzione. «Prenderemo una punta in grado di sostituire Lavezzi e all´occorrenza fare coppia con lui», ha promesso De Laurentiis, salutando Calaiò («Per lui la porta resterà aperta, non poteva macerarsi in panchina») e disegnando l´identikit dell´uruguaiano Fornaroli. Il giovane bomber, però, dovrebbe arrivare solo a fine agosto, se il Napoli riuscirà a qualificarsi per la Coppa Uefa. Più vicino l´ingaggio di Obinna, ma ha qualche chance anche Papa Waigo. Denis non sarà gravato di troppe responsabilità. «Niente pressioni: dovrà segnare con naturalezza, come in Argentina», lo ha incoraggiato il presidente, soddisfatto per gli acquisti di Rinaudo e Maggio. «Li volevamo a tutti i costi: possono darci tanto con i consigli di Reja, il pilota della nostra Formula 1». Il modello, intrigante, è la Spagna: allenatore esperto e giocatori giovani. Da oggi la parola passa al campo, in Austria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in calcio Napoli

To Top