Connect with us

Il blog di Napoli

SSC Napoli, intertoto su Conto Tv

calcio Napoli

SSC Napoli, intertoto su Conto Tv

ssc napoliL’emittente satellitare Conto Tv ha acquisito i diritti per la trasmissione della prima trasferta del Napoli in Intertoto. Conto Tv ha infatti raggiunto un accordo con entrambe le possibili sfidanti del Napoli, i serbi dell’Ofk Belgrado e i greci del Panionios. La partita, si legge in una nota, sarà trasmessa in pay per view sul canale Conto TV 1 sul satellite e sul digitale terrestre nelle zone coperte dal segnale. La gara sarà anche trasmessa in WebTV sul sito www.conto.tv
Ecco la nota ufficiale:

Conto Tv trasmetterà in esclusiva la gara d’andata di Intertoto che il Napoli giocherà in trasferta il 19 o il 20 Luglio 2008 contro la vincente dalla sfida fra Ofk Belgrado e Panionios.
La partita sarà trasmessa in Pay X View sul canale ContoTV 1 sul satellite e sul digitale terrestre nelle zone coperte dal segnale.
La partita sarà anche trasmessa in WebTV .
I costi e le condizioni di acquisto saranno comunicati nei prossimi giorni
[ad#ad-4][ad#ad-3]

ContoTV è una piattaforma televisiva per la e televisione digitale satellitare, con base a Pisa. La piattaforma è a pagamento, è destinata al mercato italiano, ed è offerta da Edi on Web.

I servizi televisivi a pagamento di ContoTV sono disponibili anche sulla piattaforma televisiva SKY.

Uno dei canali televisivi della piattaforma, ContoTV 1, è disponibile anche per la televisione digitale terrestre in alcune aree geografiche d’Italia.

Il 4 aprile 2003 nasce il canale televisivo gratuito Superpippa Channel caratterizzato da una programmazione a contenuto erotico. Nel luglio 2004, in seguito alle segnalazioni di varie associazioni e all’intervento dell’Authority [1], Superpippa Channel è costretta ad abbandonare le trasmissioni. Poco dopo l’emittente cambia denominazione in ContoTV e si propone come emittente a pagamento.

L’emittente produce e realizza in proprio una serie di programmi dal taglio innovativo come “passaggio a livello”, talk show dai contenuti giornalistici girato con uno studio smontabile davanti alle sbarre di un passaggio a livello (sedie, tavolini e microfoni sparivano e riapparivano in un attimo grazie al lavoro del team). Di notevole taglio dissacrcatorio anche la classifica dei personaggi più odiati della tv, votati dalla gente fermata in strada (esilaranti le motivazioni delle “nomination”). Altri programmi riguardavano la musica, i mercatini e il mondo dei cortometraggi.

Alcune trasmissioni, anche se annunciate, non hanno mai visto (purtroppo) la luce (Vox Populi, The Htch).

Nella stagione a cavallo fra il 2004 e il 2005 l’emittente arrivò ad ottenere un buon seguito di pubblico, grazie alle idee dei produttori e alla bravura dei volti che conducevano le trasmissioni (Stefania Rossi, Lavinia Sarchi, Fabrizio Salvetti, Claudia Guastapaglia).

Con il 2007 e la trasmissione delle dirette calcistiche (Fiorentina e altre squadre di serie minori) ContoTV emerge ancora una volta.

Con la nascita di altri canali televisivi, sempre del medesimo operatore televisivo, prende vita la piattaforma televisiva ContoTV.

fonte: wikipedia.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in calcio Napoli

To Top