Connect with us

Il blog di Napoli

La Villa Comunale a Napoli rischia di chiudere.

Villa Comunale di Napoli

Cronaca

La Villa Comunale a Napoli rischia di chiudere.

La Villa Comunale a Napoli si trova  in una situazione di degrado e nonostante ciò gli interventi tardano ad arrivare.

Villa Comunale di Napoli

Degrado ambientale alla Villa Comunale di Napoli

La Villa Comunale di Napoli è in una fase di decadimento ormai da anni come denuncia il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borelli con alcune associazioni ambientaliste dopo aver fatto un sopralluogo. Gli alberi sono per la maggior parte morenti o morti a causa dei tanti lavori della metropolitanae o  dalle potature sbagliate. Le strade all’interno sono inpraticabili e sporche piene di rifiuti e resti di cantieri. La Villa è il simbolo del degrado sociale e morale della città di Napoli e sembra che sia stata attualmente bombardata. Anche l’area esterna ai cantieri è in condizioni indecenti, malcurata e lurida ed è piena di clochard e per non parlare del problema della babygang che governa sul territorio e degli incivili  che fanno defecare i propri cani senza usare le palette. Bisogna intervenire al più presto altrimenti il comune sarà costretto a chiuderla del tutto o parte di essa. Secondo i Verdi Ecologisti visto che il parco continua a peggiorare bisogna affidare momentanamente parte della gestione ai privati e ad associazioni e realtà ambientalistiche locali che ne curino la manutenzione ordinaria almeno fino a quando l’amministrazione comunale non sarà riuscita a riorganizzare il settore parchi e giardini.

Continue Reading
Advertisement
You may also like...
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Cronaca

Advertisement

Trending

Advertisement
To Top