,

Problemi tecnici per il referendum a Napoli

NAPOLI – Nel giorno del referendum a Napoli diversi cittadini hanno denunciato problemi nel ritiro del duplicato della tessera elettorale. La causa è stata individuata in un problema ai terminali, che ha bloccato il sistema di rilascio dei certificati. «Ci hanno detto che avevano i terminali rotti», spiega un abitante di Soccavo, quartiere della periferia occidentale di Napoli dove si trova anche l’Ufficio elettorale del Comune.

«Abbiamo provato a sporgere denuncia ai Carabinieri – aggiunge – ma non l’hanno accettata e ci hanno detto di tornare più tardi. Intanto i miei figli sono partiti, avevano prenotato l’aereo proprio in funzione del referendum e non hanno potuto votare». Il problema è da attribuire al Centro elaborazione dati del Comune di Napoli, sul quale i tecnici stanno lavorando. Resta tuttora impossibile ritirare il duplicato della tessera elettorale in diverse sedi di Municipalità a Napoli.
[ad#adlink]
Tecnici ancora a lavoro per cercare di eliminare i problemi che si sono registrati, da stamattina, al Centro elaborazione dati del Comune di Napoli. Secondo quanto si apprende dall’amministrazione comunale, i tecnici sono riusciti a garantire presso ogni Municipalità la presenza di almeno due terminali abilitati rispettivamente al rilascio delle carte d’identità ed al rilascio degli attestati per il voto; si potrebbe verificare un rallentamento nelle operazioni di rilascio dei documenti ma il servizio, viene assicurato, è garantito ai cittadini. Stasera a chiusura delle operazioni di voto – è possibile chiedere attestati di voto fino alle 22 e domani dalle 7 alle 15 – verrà fatto un intervento radicale sul server che ha registrato i problemi; per cui da domani, assicura lo staff del Comune di Napoli, il servizio riprenderà a regime completo.

Fonte: ilmattino.it

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annozero ultima puntata

Problemi tecnici per il referendum a Napoli