,

Come vestire i neonati: le novità estive


La bella stagione è ormai alle porte e le future mamme sono alle prese con il corredino per il neonato: sono tantissimi i dubbi che affollano la mente negli ultimi giorni, soprattutto se si tratta del primo figlio, riguardo l’abbigliamento da comprare per i primi mesi. Quante tutine, bavaglini e calzini comprare? Bisogna acquistare capi a maniche lunghe o corte? Che colori preferire? Cosa portare per i giorni di degenza in ospedale dopo il parto? In questo articolo vediamo come scegliere i capi di abbigliamento per il neonato e quali sono le tendenze moda per la primavera-estate 2016.
neonato
Un capo che non può mancare nel corredino primaverile ed estivo del bebè è il body: si tratta di un capo molto versatile ed estremamente comodo per i frequenti cambi dei pannolini. Le tendenze moda per l’abbigliamento dei neonati per la primavera-estate 2016 propongono lo stile marinaro a righe con una stampa a forma di orsetto per i maschietti, il rosa acceso con stampa a forma di musetto di gattino per le femminucce e tantissimi body a canottiera a fantasia con animaletti colorati per i bebè che nasceranno ad estate inoltrata. Sempre per l’estate sono previsti colori allegri e vivaci, come il giallo, che tra l’altro va bene sia per i maschietti che per le femminucce. Non sarà un accessorio indispensabile, ma serve per facilitare il distacco dalla mamma: parliamo del doudou, in tessuto morbido a forma di coniglietto con le orecchie lunghissime, azzurro per i maschietti e rosa per le femminucce, da comprare qualche giorno prima del parto e da tenere nel letto perchè acquisti subito l’odore della mamma. I bavaglini sono l’accessorio più usato dai neonati, durante il giorno se ne cambiano parecchi, quindi meglio acquistarne una bella scorta: Prenatal li propone con sfondo neutro per facilitarne il lavaggio, con varie stampe che hanno come protagonista un simpatico koala. Una delle novità estive per il bebè è il pagliaccetto, un capo molto fresco indispensabile per le giornate molto calde: per le bimbe Du Pareil Au Meme propone una fantasia fiorita molto fresca. Come abbiamo visto nei body e nei bavaglini una delle tendenze moda per la primavera-estate 2016 è la stampa con animaletti divertenti e simpatici che ritorna anche nelle tutine intere a manica lunga, indispensabili per le giornate piovose e ancora fredde. Per i maschietti ci sono anche allegre stampe colorate a forma di macchinine e trattori. Per chi vuole che il neonato sia sempre alla moda, nelle giornate più fredde al body può abbinare i leggings, in tessuto morbido e colorato. Non può mancare un poncho per i primi bagnetti, molto comodo perchè avvolge tutto il neonato: qui si torna sul classico, rosa per le bimbe ed azzurro per i maschietti. I calzini non vengono cambiati spesso come i bavaglini, ma ne servono comunque tanti da abbinare magari al body o alla tutina: quindi spazio alla fantasia con i colori più vivaci. Per le femminucce non deve mancare un abitino per le occasioni importanti, magari con le righe rosse su sfondo rosa e tanti abitini freschi per l’estate: Du Pareil Au Meme propone modelli molto corti e colorati per gambe libere e pannolino in vista.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

d'angio

Eventi a Napoli – Nuovo spettacolo di Lino D'Angiò a Napoli al teatro Totò

Come vestire i neonati: le novità estive