,

Li chiamarono Briganti – film completo

Li Chiamarono Briganti
Li chiamarono Briganti

Li chiamarono Briganti – film completo, genere storico del 1999 diretto da Pasquale Squitieri.

Li Chiamarono Briganti
Li chiamarono Briganti

Li chiamarono Briganti è un film che ha come tema il revisionismo risorgimentale, cioè rivedere quello che la storia dice dgli episodi avvenuti durante il periodo del cosiddetto risorgimento italiano, quando fu siglata l’unità d’Italia dopo la guerra d’invasione dei Savoia al Regno delle due Sicilie.

Ambientazione

Alla caduta del Regno delle Due Sicilie, tutti i partigiani composti da braccianti e militari dell’esercito borbonico, vennero dichiarati briganti, del resto è una storia comune che gli eserciti sconfitti e le popolazioni soggiocate quando cercano di ribellarsi, vegano apostrafati con dei nomi per essere riconosciti come i “cattivi” ma la storia che viene scritta dai vincitori non sempre racconta il vero e proprio per questo motivo, il risorgimento italiano racconta solo in parte gli eventi che hanno portato all’unità d’Italia, nascondendo in maniera del tutto sistematica tutte le atrocità che il popolo meridionale ha dovuto subire in quel periodo, contando tantissimi morti ingiustamenti in nome del diritto di rappreseglia.

Trama

Il film ha come protagonista Carmine Crocco, un popolano originario di Rionero in Vulture, interpretato da Enrico Lo Verso, che agisce da brigante, dopo aver sperato che Garibaldi portasse con se il rinnovamento promesso nei moti risorgimentali, ma invece viene quasi subito messo di fronte all’evidenza che il nuovo potere stava perpetrando tremende ingiustizie al popolo della sua terra.

Crocco con l’appoggio dei Borbone riesce a formare un’esercito formato da briganti ed a conquistare la città di Melfi, ma l’epilogo della vicenda è segnata da traditori e rassegnazione per un futuro buio che stava per iniziare per tutto l’ex Regno della due Sicilie, dove iniziava la vera questione meridionale, dove uno Stato sano veniva ferito e lasciato agonizzante e dove veniva iniettatto il cancro della malavita.


Questi alcuni primati del Regno delle Due Sicilie, con i borbone il sud ha avuto il periodo di massimo splendore, primo regno ad avere avuto l’acqua corrente nelle case, primo teatro lirico d’europa, primo osservatorio sismico e astronomico d’Italia,p rimo codice marittimo al mondo, primo sistema pensionistico d’Italia, prima assistenza sanitaria gratuita, Napoli la capitale era prima dell’unita  la terza citta d’Europa e quinta nel mondo.

Censura

Li chiamarono Briganti è un film non ufficialmente censurato, dovuto anche all’immediato ritiro dalle sale cinematografiche ed è introvabile sia in supporto VHS che DVD. I motivi della sospensione non sono stati resi noti, ma è sicuramente un film scomodo alla sicurezza nazionale, perchè è di grande impatto e potrebbe far conoscere alle popolazioni del Sud quello che la storiografia ufficiale non dice.

Guarda il film completeto Li chiamarono Briganti

Titolo originale Li chiamarono… briganti!
Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1999
Durata 129 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere storico, drammatico
Regia Pasquale Squitieri
Soggetto Pasquale Squitieri
Sceneggiatura Pasquale Squitieri
Casa di produzione Vidi
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Sergio Melaranci, Gianfranco Salis
Montaggio Pasquale Squitieri, Fiorenza Muller, Sante Discepoli
Musiche Luigi Ceccarelli, Tonino Battista
Scenografia Giuseppe Carocci, Giuliano Soldiveri
Costumi Mario Carlini, Costanza Licenziati
Trucco Raul Ranieri
Interpreti e personaggi
  • Enrico Lo Verso: Carmine Crocco
  • Branko Tesanovic: Ninco Nanco
  • Roberta Armani: Filomena
  • Ennio Coltorti: Caruso
  • Claudia Cardinale: Assunta
  • Benoît Vallès: Gen. Enrico Cialdini
  • Remo Girone: Don Pietro
  • Carlo Croccolo: Don Vincenzino
  • Franco Nero: Caporale Nerza
  • Francesco Mazzini: José Borjes
  • Salvatore Puntillo: Don Salvatore
  • Michele D’Anca: Giovanni
  • Luigi Montini: generale sabaudo
  • Lina Sastri: Corifea
  • Giorgio Albertazzi: Cardinale Antonelli
  • Carlo Mucari: Teschietta
Doppiatori italiani
  • Massimo Venturiello: Carmine Crocco
  • Laura Esposito: Filomena
  • Emanuele Melisurgo: Ninco Nanco
  • Massimo Lodolo: Gen. Enrico Cialdini

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

infostop anm

Pochi autobus a Napoli e provincia

Li Chiamarono Briganti

Li chiamarono Briganti – film completo