,

Simone Schettino e la lettera del Vesuvio

Simone Schettino, dopo la partita Juventus Napoli.

Il comico napoletano, Simone Schettino, interpetra una lettera fantasiosa, scritta dal vulcano Vesuvio, al giudice sportivo Tosel, che si è macchiato di non aver sanzionato la Juventus, per i cori razzisti ricevuti da Napoli e i napoletani, durante la scorsa trasferta del Napoli a Torino, nel nuovo stadio della Juventus.
Simone hai tutta la nostra stima, si anno troppo spesso differenze di trattamento quando ci sono i tifosi della Juventus, che sembra abbiamo tutto permesso.
Guarda il video di Simone Schettino:

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Juventini che cantano in napoletano

Simone Schettino e la lettera del Vesuvio