,

Napoli: aumento RCA e contrassegni falsi

Antonio Catricalà, Presidente dell’Antitrust, in un convegno a Ravello ha parlato dell’aumento vertiginoso dei prezzi delle RCA delle auto e delle moto a Napoli constatando che molti automobilisti non assicurano più i loro veicoli e molti di questi fanno ricorso ai contrassegni falsi.

Nel disegno di legge presentato al Senato è prevista una norma che porterà (se approvata) alla dematerializzazione dei contrassegni, in modo che la Polizia potrà con un semplice controllo, verificare se esiste il file di quel contratto assicurativo.
Alla base della liberalizzazione del mercato c’è la concorrenza ma visto che non è ancora giunta a compimento e c’è un continuo aumento dei premi assicurativi bisogna studiare delle soluzioni alternative: Catricalà, ha dichiarato che tra le soluzioni si è pensato di “introdurre una legge che vieti alle compagnie di avere nei consigli di amministrazione amministratori di assicurazioni concorrenti”.
Dai dati dell’analisi del mercato dal 2006 fino al primo quadrimestre del 2010 è emerso che spesso ci sono notevoli differenze nelle province ma c’è scarsa informazione legata agli interessi delle compagnie a tenere in equilibrio il mercato a loro vantaggio.
Dal report del Garante, risulta chiaro che prima di scegliere la compagnia assicurativa, bisogna confrontare i prezzi e informarsi, tenendo conto che se si è un buon automobilista e si è residenti al centro-nord, le assicurazioni telefoniche offrono un forte risparmio….!

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FAI la festa alla piazza

Napoli: aumento RCA e contrassegni falsi