Connect with us

Il blog di Napoli

Maratona città di Napoli

Maratona di Napoli 2011

Informazione

Maratona città di Napoli

[ad#adrettangolo]

Maratona di Napoli 2011

Maratona di Napoli 2011

Domenica 30 gennaio 2011 si terrà la grande Maratona della città di Napoli, la prova, a cui è abbinata anche la stracittadina Corrinapoli a passo libero sulla distanza di 4 km, è in programma domenica 30 con partenza alle 8.30 da piazza del Plebiscito.
[ad#adlink]
La Maratona della Città di Napoli è prima di tutto una grande manifestazione sportiva di massa che coinvolge migliaia di cittadini di molte nazionalità i quali, idealmente corrono tutti insieme e per le stesse finalità e per gli stessi obbiettivi, ampiamente soddisfatti di poter inserire Napoli nella propria collezione di partecipazioni sportive.

Ovviamente la Maratona della Città di Napoli non è e non vuole essere solo una grande corsa.
La Maratona della Città di Napoli corrisponde al bisogno, presente in tutti i cittadini del mondo, di città più vivibili, a misura di uomo.

Da molti anni i cittadini partecipano universalmente a queste grandi feste per testimoniare la loro voglia di vivere in un ambiente pulito, in solidarietà con gli abitanti di altri paesi, nel rispetto delle diversità.

Nuova anche la collaborazione con la fondazione Cannavaro-Ferrara: grazie all’accordo raggiunto con gli organizzatori, la fondazione riceverà parte del ricavato derivante dalla iscrizioni alla Corrinapoli.

Domenica 30 gennaio sarà in vigore il divieto di circolazione veicolare sull’intero territorio cittadino dalle ore 8.30 alle 12.30 per la domenica ecologica.

Tutte le info sulla Maratona della città di Napoli e su Corrinapoli le trovi su :NapoliMarathon

4 Comments

4 Comments

  1. serena

    29/01/2011 at 9:12 pm

    non mi piace chi ha proposto questa maratona

  2. serena

    29/01/2011 at 9:12 pm

    non mi piace chi ha proposto questa maratona

  3. serena

    29/01/2011 at 9:13 pm

    davvero e chi sarebbe colui che ha proposto questo?

  4. serena

    29/01/2011 at 9:13 pm

    davvero e chi sarebbe colui che ha proposto questo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Informazione

Advertisement

Trending

Advertisement
To Top