,

Esercito borbonico

[ad#adrettangolo]
L’esercito borbonico è ritornato a marciare per le strade del Regno delle due Sicilie, anche se solo per una manifestazione culturale come è “La notte dei briganti” tenutasi a Melfi il 4 ottobre 2010, dove oltre all‘esercito borbonico hanno marciato anche i partigiani…scusate “i briganti” che si opposero all’invasione piemontese.
[ad#adlink]
La sfilata in abiti d’epoca ha visto protagonisti: il gruppo storico “Imago Storiae” di Potenza che ha rappresentato il glorioso battaglione tredicesimo di Lucania (che si immolò per la libertà del Regno delle due Sicilie), il gruppo “Briganti” di Potenza, il gruppo “Carmine Crocco” di Rionero, il gruppo “Ninco Nanco” di Frusci, il gruppo “Briganti” di Lago Pesole e il gruppo “Briganti a cavallo” di Melfi. Anche in questo corteo è inoltre spiccata l’abilità di Alessandro Romano, detto il Capitano, nel gestire e guidare gli uomini della fanteria borbonica.
Guarda il video della “notte dei briganti”

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rom ladro di appartamenti viene confuso per ladro di bambini

Esercito borbonico