,

Finanziamento comune di Napoli per i giovani in cerca di casa

Il progetto del Comune di Napoli per agevolare l’indipendenza abitativa dei giovani napoletani e permettere a chi ha la volontà di lasciare la casa dei genitori per vivere da solo, si chiama Contributo affito per i giovani che vanno dall’età di 18 a 35 anni, sia comunitari che extra-comuinitari.

Per accedere la contributo comunale e quindi essere ammessi al finanziamento occorre essere titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato, oppure stipulare, entro 60 giorni dalla comunicazione di ammissione al contributo, un contratto di locazione per un alloggio sito nel territorio del Comune di Napoli, i redditi massimi non drovanno essere maggiori di 12 mila euro annui.

Alcune domande frequenti per accedere al finanziamento:
[ad#adlink]

1) Nel caso in cui il reddito imponibile lordo dichiarato è inferiore al canone annuo, il concorrente può partecipare al bando?
SI

2) Punto 2 lettera E del bando – cosa si intende per alloggio adeguato ?
Per alloggio adeguato si intende quello di cui alla lettera C art. 2 della legge
Regionale del 02/07/1997 n. 18 per l’edilizia residenziale pubblica ;

3) Punto 3 del Bando – Al fine della collocazione nella fascia del 10% delle riserve dei concorrenti, già in possesso dei requisiti di partecipazione al bando , quale è il reddito ISEE di riferimento?
L’ISEE di riferimento è quello prodotto in sede di iscrizione all’università per l’anno 2009.
[ad#ad-riga-piccola]
Per informazioni scrivere al Servizio Assegnazione Immobili del Comune di Napoli: assegnazione.immobili@comune.napoli.it

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il calcio Napoli sul sito della Fifa

Finanziamento comune di Napoli per i giovani in cerca di casa