,

Sabato 2 maggio Avon Running Tour

Tutto pronto a Napoli” per l’Avon Running Tour 2009 che si svolgerà sabato e domenica, 2 e 3 maggio, in Piazza Trieste e Trento. Un’edizione in cui si spera di ripetere il successo dello scorso anno quando oltre 6000 donne sono state visitate grazie ai fondi raccolti da Avon Running. L’iniziativa è stata presentata oggi a Palazzo San Giacomo dal sindaco Rosa Russo Iervolino, l’assessore allo Sport Alfredo Ponticelli, l’assessore alle Pari Opportunità Valeria Valente, la responsabile delle relazioni esterne di Avon Cosmetics Cristina Quintini, il presidente dell’ALTS Pasquale Oliviero, ed il presidente del CSI Provinciale di Napoli Antonio Papa.
[ad#adlink]
 

A introdurre la conferenza è stata Valeria Valente, che ha confermato subito il «sostegno del Comune di Napoli all’Avon Running Tour per il quarto anno consecutivo».
«Avon Running è un’iniziativa alla quale il Comune tiene in modo particolare – ha spiegato Rosa Russo Iervolino – per la simpatia di coloro che la organizzano e per i valori che rappresenta. Ho conosciuto l’ALTS da Ministro, e ho subito compreso il valore sociologico del Camper Donna. Quello che fa Avon rende onore all’azienda, concretizzando veramente l’Articolo 41 della Costituzione, che riconosce il valore sociale delle imprese. Avon non solo sceglie di impiegare parte del suo profitto su iniziative di solidarietà, ma ricerca sinergie importanti per ricavare ulteriori fondi da destinare ad associazioni come l’ALTS. Mi auguro che si arrivi alla corsa di domenica con 2000 sacche vendute». «Ringrazio profondamente l’amministrazione comunale ed il CSI – ha detto Cristina Quintini: anche grazie al loro impegno abbiamo già superato le 1400 sacche, il cui ricavato servirà a sostenere il progetto Camper Donna dell’ALTS, che porta la prevenzione al tumore del seno alla portata di tante donne che difficilmente avrebbero un’occasione di poter essere visitate da specialisti raggiungendole nei loro quartieri».
La parola è poi passata ad Alfredo Ponticelli, che ha ricordato che «a pochi giorni di distanza dalla maratona internazionale di Napoli si presenta un’altra gara importante, questa volta anche sotto il profilo della solidarietà». In Piazza Trieste e Trento, oltre alle esami oncologici del Camper Donna dell’ALTS, ci sarà anche la possibilità di effettuare visite oculistiche con il nuovo runner Ciba Vision; nel pomeriggio di sabato, invece, si ballerà anche la salsa con dei professionisti della danza latino-americana.
[ad#adlink]

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tangenziale di Napoli passa a 75 centesimi

Sabato 2 maggio Avon Running Tour