Categorie
Informazione

Incentivi 2009 conversione alimentazione auto a GPL o metano

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato la campagna di incentivi del 2009 per la conversione dell’alimentazione della propria auto a GPL o a metano. Il contributo ammonta a € 500,00 per l’impianto a metano o € 350,00 nel caso di installazione di impianto a GPL.

Gli autoveicoli oggetto dell’incentivazione sono gli M1: “trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente” e gli N1: “trasporto merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t”, appartenenti a qualsiasi categoria Euro.

L’Assessorato all’Ambiente invita tutti gli automobilisti, in particolare quelli con le auto più vecchie, a contattare al più presto le officine autorizzate in modo da cogliere questa opportunità offerta dalla Stato. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato, infatti, per tutto il territorio nazionale 102 milioni di euro.

chi può accedere e ammontare del contributo

Hanno diritto al contributo tutte le persone fisiche e le persone giuridiche che trasformano il proprio autoveicolo a GPL o a metano a partire dal 2 Gennaio 2009. L’ammontare del contributo è il seguente (indipendentemente dall’anno di immatricolazione dell’auto):

* 350 € per la trasformazione del veicolo a GPL;
* 500 € per la trasformazione del veicolo a metano

come richiedere il contributo

Gli utenti interessati possono rivolgersi agli installatori aderenti all’iniziativa, che prenotano on-line il contributo. Gli utenti prenotati riceveranno l’incentivo sotto forma di sconto al momento della trasformazione. L’applicazione del contributo dovrà risultare dal documento fiscale rilasciato dall’installatore. L’elenco degli installatori autorizzati è consultabile sul sito:
http://www.ecogas.it/public/MSE09/mse09.html
listino nazionale conversioni

Listino nazionale prezzi massimi al pubblico (iva compresa) concordato dalle associazioni di impianti di conversione a gpl e metano dei veicoli, quelle degli installatori e quelle degli artigiani riparatori d’auto – anno 2009.
GPL

Tipo di alimentazione (*)

Importo
Auto a carburatorio ad iniezione

€ 800,00
Impianto a controllo della carburazione

€ 1.200,00
Impianto ad iniezione gassosa

€ 1.650,00
Impianto ad iniezione sequenziale

€ 1.800,00
Metano (serbatoio nuovo 90 lt)

Tipo di alimentazione (*)

Importo
Auto a carburatorio ad iniezione

€ 1.400,00
Impianto a controllo della carburazione

€ 1.750,00
Impianto ad iniezione gassosa

€ 2.300,00
Impianto ad iniezione sequenziale

€ 2.400,00

Serbatoi toroidali, speciali, alta capacità

€ 100,00
Indicatore di livello

€ 50,00
Variatore di fase (metano)

€ 100,00
Collaudo e gestione amministrativa

€ 130,00

(*) Le differenze di prezzo sono dovute alle diversità tecnologiche degli impianti ed ai diversi tempi di installazione che questi richiedono.
FONTE: Consorzio Ecogas.