, , , , ,

Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo

medea
Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo

 Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo con “Io sono Medea ” con l’Ass. Tappeto Volante

medea
Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo

Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo  “Io sono Medea” di e con Laura Pagliara, Suoni dal Sottosuolo con Lilies on Mars, Coma Berenices e Noemi Margot DJset inoltre questa settimana a tutti gli amanti del Sommo Poeta un’offerta imperdibile:fino al 30 aprile sarà possibile acquistare due biglietti per L’inferno di Dante, diretto da Domenico Maria Corrado, al prezzo di 30 euro (anziché 50). Il coupon di sconto potrà essere utilizzato fino al 30 giugno 2016. Spazio anche alla consueta visita guidata accompagnata dal munaciello, alla musica, che torna giovedì 28 aprile con Lilies on Mars, Coma Berenices Noemi Margot DJset per Suoni dal Sottosuolo e al teatro, venerdì 29 aprile alle ore 20.45 con “Io sono Medea” di e con Laura Pagliara.

Io sono Medea

Si tratta di una strega. Pallida, stanca e disfatta, urla la sua vendetta e la sua rabbia in modo agghiacciante, si aggira nei vicoli della storia e delle storie di amori disastrosi lanciando la sua maledizione allo sposo traditore, alla giovane principessa che glielo ha sottratto e al popolo corinzio che l’ha trattata da selvaggia straniera, lei, che in Colchide era una principessa. Ogni donna si è sentita una principessa tradita e detronizzata almeno una volta nella vita.
Ma l’immagine della sanguinaria fattucchiera maestra nell’uso dei veleni si disfa fra le lacrime, sotto gli occhi dei suoi giudici, solo dopo la pronuncia della sentenza. Perché quanto più la propria coscienza è pulita e le proprie azioni chiare e perfettamente spiegabili, tanto più è difficile difendersi e soprattutto se non se ne sente l’esigenza, convinti che le nostre azioni e la persona che siamo parleranno per noi, che alla fine tutto si sistemerà, che chi davvero deve pagare la pagherà e noi saremo prosciolti da ogni accusa.
Medea ha creduto in quella che secoli dopo una famosa bambina coraggiosa denominerà come “l’intima bontà dell’uomo”.
Anche Medea, come una bambina piccola, curiosa, ingenua, sfrontata, selvaggia, libera, ha spinto i suoi passi troppo in là, troppo oltre la comprensione di chi non può o non vuole correre con lei per comprendere, perché troppo indaffarato a nascondere, a tramare, ad uccidere, nelle sue più svariate accezioni.
Spettacolo-monologo ispirato dalla profonda differenza fra le immagini di Medea che danno il testo antico di Euripide e l’autrice contemporanea Christa Wolf nel suo romanzo “Medea – Voci”, in cui la donna non fu mai assassina, strega o dotata di poteri magici, ma una guaritrice, una sacerdotessa, solo una donna; presente nel posto sbagliato al momento sbagliato e con una forza di carattere non accettabile nel suo tempo e nel suo spazio. E forse a tutti è capitato di sentirsi così, almeno una volta.

Lilies on Mars, Coma Berenices Noemi Margot DJset 

ΔGO è il quarto disco delle Lilies On Mars, uscito il 25 Settembre 2015 per Lady Sometimes Records.
«La materia – le sue onde e la sua radiazione creano un suono che ammalia. Ispirate da ciò, suoniamo musica guardando in su»
Lilies On Mars
è un duo pop, femminile e alieno, che trasmette musica ultraterrena da un altro pianeta.
Nate e cresciute in Sardegna, isola che rievoca leggende mistiche e la forza di un popolo che ha combattuto nel corso della storia per mantenere vive le tradizioni e mai essere completamente conquistata. Lisa Masia e Marina Cristofalo si trasferiscono a Londra 13 anni fa per maturare la loro esperienza artistica.
Poco tempo dopo danno vita al progetto
Lilies on Mars, che è il risultato di lunghe notti passate ascoltando musica e suonando con ogni strumento immaginabile nel loro home studio a Hackney, dalle chitarre a organi vintage, sintetizzatori, effetti e drum machine. Il contrasto della vita tra i due luoghi ha avuto un profondo effetto sulla musica

COMA BERENICES 

Coma βerenices è una piccola costellazione visibile nelle notti primaverili o estive quando il cielo non è inquinato. Secondo un’antica leggenda greca, si trova lassù da quando la regina Berenice fece voto solenne di consacrare ad Afrodite la sua bellissima chioma come pegno d’amore.
Dai primi mesi del 2015 Daniela Capalbo e Antonella Bianco hanno scelto di intraprendere un pezzo di strada insieme, affidando il passo a melodie intime ed ipnotiche, accelerazioni e dilatazioni che – come fossero “onde” (Waves è il titolo di un loro brano) – accompagnano e caratterizzano la loro musica. Esattamente come nella vita – in cui troppa precisione è destinata a fallire – Delight mette in musica la meraviglia e l’incertezza che essa ci riserva e, attraverso una dichiarazione d’amore all’autenticità, prova a prendere un’assenza di armonia per trasformarla in bellezza.

L’Inferno di Dante” è in scena al Museo del Sottosuolo di Napoli per tutto il mese di aprile

Tappeto Volante di Domenico M. Corrado presenta:

L’inferno di Dante nel Museo del Sottosuolo di Napoli

Personaggi e Interpreti (In ordine di apparizione): Monica Caruso; Mario Guadagno; Anna Edipio; Emilio Caruso; Maria Giusy Bucciante; Giancarlo Grosso; Diletta Acanfora; Vincenzo Veneruso; Federica Cannavo; Salvatore Mazza; Enzo Varone; Ciro Zangaro; Federica Cannavo; Francesco Merlino; Rodolfo Medina; Il Genere Umano.

Informazioni su Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo

Dove: Museo del Sottosuolo di Napoli Piazza Cavour, 140 (vicinissimo alla fermata della Metropolitana linea 1 e 2 di Museo)

Quando:

  • “Io sono Medea” venerdì 29 aprile 2016 alle ore 20,45
  •  Lilies on Mars, Coma Berenices Noemi Margot DJset   giovedì 28 aprile 2016 alle ore 22,30
  • “L’Inferno di Dantemercoledì 27 aprile alle ore 9, 10.15, 11.30 e 12.45; giovedì 28 aprile alle ore 9, 10.15, 11.30 e 12.45;Domenica 1 maggio alle ore 11

Prenotazione obbligatoria ed informazioni  al  081 863 1581 – 339 1888611 www.tappetovolante.org

 

 

 

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

gioco

Weekend 30 aprile – 1 maggio 2016 a Napoli a Città della Scienza

medea

Eventi a Napoli al Museo del Sottosuolo