,

Quarantottesimo anniversario della morte di Totò

toto
Quarantottesimo anniversario della morte di Totò

Quarantottesimo anniversario della morte di Totò , il principe della risata, avvenuta il 15 aprile del 1967

toto
Quarantottesimo anniversario della morte di Totò

Quarantottesimo anniversario della morte di Totò , grande attore drammaturgo napoletano, che si spense nella sua casa di Roma dive si era trasferito alla fine di una spettacolare carriera cinematografica. E’ stato un grande artista comico tra i più celebrati al mondo e indimenticabile interprete del teatro e dell’allora nascente cinema italiano, costruito anche grazie a pellicole ritagliate su misura per l’attore che sapeva attrarre e intrattenere un’intera popolazione. Da Nord a Sud. Era di nobili origini nato da Anna Clemente e dal marchese Giuseppe De Curtis, fu adottato nel 1933 dal marchese Francesco Maria Gagliardi Focas. Il principe  Antonio De Curtis, fin da giovane esordì nel teatro divenendo ben presto l’idolo degli Italiani. rappresentava nei suoi film. Fu  considerato l’erede di Charlie Chaplin e paragonato anche ai fratelli Marx e a Ettore Petrolini. Prese parte a ben 97 film e fu interprete di un vasto filone teatrale comprendente 50 opere. Si spense nella sua casa di Roma quasi ceco a causa di una  grave malattia.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

are

Eventi a Napoli – Bit Fest all'Arenile Reload di Napoli

toto

Quarantottesimo anniversario della morte di Totò