10 Consigli per mantenere il motore della vostra auto in perfette condizioni

    0
    37

    Il parco auto italiano cambia molto da nord a sud del nostro paese, questo sicuramente è dovuto ad un diverso potere d’acquisto ed ad un reddito pro-capite diverso.

    Quindi capita di viaggiare per la penisola e vedere in media una percentuale alta di auto nuove a nel centro nord, mentre viaggiando per le strade del mezzogiorno le auto nuove sono una percentuale minore e a volte si vedono delle vetture con più di 30 anni di onorato servizio.

    Ma a prescindere dal valore dell’auto, ogni vettura deve avere una manutenzione adeguata, vediamo i 10 consigli per mantenere il motore della vostra auto in perfette condizioni:

    1 Cambio Olio

    Cambiare l’olio regolarmente è una delle cose più importanti che potete fare per il vostro motore, infatti l’olio mantiene le parti del motore ben lubrificate in modo che non si surriscaldano e possano fare il proprio gioco senza attrito. Il motore non può funzionare senza una corretta quantità d’olio e in assenza di esso è assicurata la rottura.

    L’olio dovrebbe essere cambiato circa ogni 10 mila Km e con esso anche il filtro dell’olio che può accumulare detriti e impurità che vengono assorbite dai canali di erogazione del motore.

    2 Sistema di raffreddamento

    Il sistema di raffreddamento come l’olio visto nel punto 1 è un elemento molto importante per mantenere in buona salute il motore della tua auto.
    Il sistema di raffreddamento comprende il radiatore, termostato, pompa acqua e refrigerante. Bisogna controllare periodicamente il livello del liquido refrigerante prima d’intraprendere un viaggio.
    Il liquido refrigerante circola attraverso il motore quando il termostato determina che il motore è sempre caldo e deve essere raffreddato. La pompa dell’acqua poi tira il liquido di raffreddamento dal radiatore, lo invia nel blocco motore e poi di nuovo al radiatore per essere raffreddato di nuovo verso il basso. Per controllare il livello del liquido di raffreddamento, sollevare la cappa e guardare il serbatoio del refrigerante. È un serbatoio chiaro con un liquido verde o arancione colorato in esso. Assicurarsi che il liquido refrigerante sia al di sopra del segno minimo, ma al di sotto del segno massimo.

    3 Filtro dell’aria

    I filtri dell’aria mantengono tutta la spazzatura esterna come insetti, foglie e sporcizia, nel corso del tempo, questi filtri possono intasarsi di sporcizia e devono essere sostituiti. A seconda delle vostre abitudini di guida e le condizioni della strada, un filtro dell’aria può durare di solito un tempo lungo.

     

    4 Controllare le perdite

    Calore intenso e la pressione possono causare l’usura dei tubii flessibili del motore che possono perdere l’antigelo o altri liquidi che il vostro motore richiede. Altre zone che spesso perdono sono dove due parti si uniscono con un sigillo di gomma e silicone. Nel tempo, queste guarnizioni possono rompersi e permettere che l’olio o altri liquidi fuoriescono dal motore.

     

    5 Non arrivare al minimo con il carburante

    La benzina non è quasi mai purissima come liquido e si porta con sè una serie di detriti che si vanno a depositare nel fondo del serbatoio, proprio il posto in cui andiamo a pescare quando finisce la benzina.

     

    6 Le cinghie di distribuzione

    La funzione di una cinghia può variare da auto ad auto, alcune delle loro responsabilità principali sono le seguenti il ventilatore, la pompa dell’acqua, l’alternatore e il condizionatore d’aria. Non c’è bisogno di sapere che cosa tutte queste cose sono, ma si ha bisogno di sapere che le cinture sul motore di eseguire almeno alcuni di essi.

    7 Spie di allarme

    Oltre alla luce tipica del motore di controllo, molte vetture hanno diverse altre luci che si accendono per indicare un problema come quella delll’alternatore, la batteria, la temperatura del motore o altre zone che circondano il motore che sono controllate. Per proteggere il vostro motore bisogna eseguire un controllo di diagnostica quando la luce si accende.

    8 Filtro della benzina

    Un nuovo filtro del combustibile manterrà il carburante che scorre nel tuo motore pulito. Il vostro motore avrà meno accumulo all’interno di esso e durerà più a lungo. Anche se sembra una banalità questo consiglio come quelli sopra possono prolungare di molti anni la vita del proprio motore.

    9 Guidare ad una velocità costante

    Guidare ad una velocità costante, senza particolari accelerate o frenate, aiuta sicuramente ad avere meno usura e quindi meno problemi al motore.

    10 Candele e cavi

    Cambiare le spine e fili non è in genere una procedura difficile e può essere fatto con poco investimento sia in tempo che in denaro. La maggior parte dei produttori consiglia di cambiare candele e cavi ogni 50 mila KM.

     

    Per comprare un buon usato ci si può affidare a chi di auto se ne intende e su di esse a costruito un business, quindi per comprare auto usate in Italia possiamo avere il supporto di Hertz Rent2Buy Italy.

     

    NO COMMENTS

    LEAVE A REPLY